Viaggio Nel Mondo

Andalo

Andalo è un paesino incantevole ai piedi dell’altipiano della Paganella, montagna che risale ampia e regolare, con panorami mozzafiato sull’intera corona delle Dolomiti del Brenta.

Andalo, sci in Trentino Andalo, Dolomiti trentine

© carlotas

Il paese è davvero bello, immerso in una verdissima conca, amata dai molti villeggianti estivi per i suoi prati e le lunghe passeggiate. Luogo rilassante, non ancora alta montagna ma porta d’accesso verso le valli più selvatiche e le località più famose della Val Rendena.

Sciare ad Andalo – Fai della Paganella

L’area sci della Paganella è una stazione di tutto rispetto, con oltre venticinque impianti e più di cinquanta chilometri di tracciati. Si tratta di un ottimo campo scuola con una serie di piste di difficoltà media ma molto divertenti anche per gli esperti. Due piste, soprattutto, rendono Andalo e la Paganella competitivi: la splendida nera di Dosso Larici e l’antica 3-Tre, un tempo campo di allenamento per gli azzurri dello sci, oggi spodestata dall’omonima di Madonna di Campiglio.

Estate

Andalo attrae in estate un turismo rilassato, di ciclisti non necessariamente scalatori, di camminatori non sempre agguerriti nella sfida all’alpe, di villeggianti che si godono il clima mite di un luogo protetto dall’altopiano della Paganella. Ma le vette sono lì, a portata di mano. Una visita obbligata è al lago di Molveno, bellissimo bacino di media montagna, immerso nel verde dei boschi.

Come arrivare

In linea d’aria, Andalo è vicinissima a Trento. Tuttavia bisogna aggirare la Paganella, passando dalla Provinciale 64, attraversando l’abitato di Fai della Paganella e dunque giungendo in paese. Un tragitto di circa mezz’ora dal capoluogo trentino.

Dove dormire

» Hotel, appartamenti e residence ad Andalo

,